ATTENZIONE: soltanto per ordini con pagamento effettuato realizzati entro 13.12 potrà essere garantita la consegna prima di natale.

Dolce al cioccolato "light" e abbinamenti azzardati

Frase di donne in lotta armata contro la bilancia, dopo le festivitaˋ natalizie. E tu, fata turchina senza bacchetta magica, cosa rispondi? Ovviamente che non si puoˋ. Che i dolci, per definizione, sono dolci e dovrebbero servire a sollevare il morale, ad accrescere la nostra autostima dopo una delusione: dovrebbero colmare vuoti improvvisi insomma. Anche sul giro vita, purtroppo. Altrimenti non ci sarebbe gusto a definirli peccati di gola. Ed eˋ proprio per questo che cibarsene dovrebbe avere, quale effetto immediato, un senso di riappacificazione col mondo intero. Facendoci ripiombare subito dopo nell'abisso dei sensi di colpa che non finiscono mai. Solo se si decide di buttare la bilancia dalla finestra. Magari centrando il parabrezza della vicina insopportabile che, anche avendo superato gli anta da tempo, sfoggia una taglia quaranta. Che peraltro, detto fra noi, la fa sembrare tanto un ramo secco travestito, vista l'etaˋ. Io peroˋ, che amo le sfide, non mi faccio prendere dallo sconforto e penso a un evergreen: il cioccolato. Accompagnato poi ad una mousse di mela che interpreta egregiamente il ruolo del "buono e sano", allora diciamo che si compie quasi una magia. A tutti piace il cioccolato e gustarlo in questa versione quasi light, in fondo non eˋ peccato. La mousse di mela fa parte delle proposte gastronomiche di Pur Suedtirol di Merano, di cui vi ho giaˋ parlato in altri post e che pone un'attenzione particolare nella selezione dei prodotti offerti. Tutti da scoprire e tutti da gustare, con leggerezza. Questa composta eˋ un vero concentrato di sapore, solo polpa di mela al 90% e zucchero di canna.