Pane Profanter, tutto bio

A rendere particolare il panificio Profanter, oltre alla qualità bio, è però anche la valorizzazione dell’arte panificatrice di un tempo. La Handsemmel ne è un esempio. Si tratta di una rosetta artigianale che si presenta bella croccante all’esterno, compatta e succulenta all’interno. La sua consistenza umida rimane intatta anche dopo ore, proprio come in quelle di una volta. Fra le sue caratteristiche particolari vi sono anche i lunghi tempi di lavorazione dell’impasto ed una lievitazione più lunga, che assicura un aroma più marcato. L’inventore dell’originale rosetta pare sia stato un maestro panificatore viennese di nome Kayser, attorno al 1750. Egli avrebbe capito che il sapore dipende in primo luogo dalla crosta e che un maggior numero di ripiegature avrebbe aumentato la superficie complessiva.