ATTENZIONE: soltanto per ordini con pagamento effettuato realizzati entro 13.12 potrà essere garantita la consegna prima di natale.

Buchteln

Ingredienti:
25 g di lievito
40 g di zucchero
100 ml di latte
2 uova
1 bustina di zucchero vanigliato
1 cucchiaio di scorza d’arancia (grattugiata)
2 cucchiai di distillato all’albicocca
300 g di farina, 40 g di burro (fuso)
1 pizzico di sale
Altro: confettura di albicocche, burro,
zucchero a velo per cospargere

Preparazione
Mescolare in una ciotola il lievito sbriciolato e lo zucchero con il latte tiepido (si tratta della cosiddetta “biga”, o preimpasto) e far
riposare al caldo (max. 35 gradi), coperta, per 15 minuti. Mescolare le uova, lo zucchero vanigliato, la scorza d’arancia ed il distillato all’albicocca e riscaldare leggermente. Unire la farina, la “biga” e il composto d’uovo, quindi aggiungere il burro fuso e il sale e impastare la massa fino a che non si formeranno delle bolle, quindi coprire e fare riposare ancora per 15 minuti.
Stendere la pasta con uno spessore di 1 cm e ritagliare con una formina rotonda dei cerchietti del diametro di 6 cm, quindi farcirli
con la confettura di albicocche e richiuderli bene. Spennellare i “Buchteln” con burro liquido e disporli gli uni accanto agli altri in una pirofila imburrata con la parte recante la chiusura rivolta verso il basso. Farli riposare per 15 minuti coperti in un luogo caldo, quindi infornarli. Una volta terminata la cottura, far raffreddare i “Buchteln” tenendoli ancora nella pirofila, rovesciarli quindi su una superficie di lavoro.
Servirli ancora caldi.

La ricetta è stata scelta dalla serie di ricettari “Gustare il Sudtirolo”: 33x Krapfen di Heinrich Gasteiger, Helmut Bachmann e Gerhard Wieser (Athesia)