ATTENZIONE: soltanto per ordini con pagamento effettuato realizzati entro 13.12 potrà essere garantita la consegna prima di natale.

Schlutzkrapfen - Ravioli tirolesi

Ingredenti:
150 g di farina segale
100 g di farina frumento
1 uovo
50-60 ml di acqua tiepida
1 cu di olio
Sale
150 g di spinaci bolliti (circa 300 g di spinaci freschi)
50 g di cipolle
1 / 2 spicchio d´aglio
1 CU di burro
100 g di ricotta
1 CU di parmigiano
1 CU di erba cipollina
1 presa di noce moscata grattugiata
pepe appena macinato
Parmesan, gerieben
sale
parmigiano grattugiato
burro fuso
erba cippollina tagliata finemente

Preparazione

Pasta:
mescolare le due farine, disporle a forma di corona sulla superficie di lavoro e salarle. Unire l'uovo all'acqua tiepida e all'olio, versare il liquido al centro della corona di farina ed impastare il tutto omogeneamente. Far riposare la pasta coperta per 30 minuti.

Ripieno:
tritare finemente gli spinaci, rosolare la cipolla e l'aglio nel burro, unire gli spinaci e poi abbassare la fiamma. Aggiungere la ricotta, il parmigiano e l'erba cipollina, condire con la noce moscata, il sale, il pepe e mischiare bene. Tirare la pasta ottenendo una sfoglia sottile (aiutarsi eventualmente con la macchina per la pasta). Lavorare la pasta il più velocemente possibile, in modo che non si secchi. Ritagliare con una formina rotonda e liscia dei cerchietti di pasta del diametro di 7 cm. Posare con un cucchiaio il ripieno al centro di ogni dischetto. Bagnare il bordo con dell'acqua e piegare la pasta facendole assumere la forma di piccole mezzelune. Immediatamente assicurarsi, premendo con le dita, che le "tasche" di pasta siano ben chiuse. Cuocere i ravioli in acqua salata e disporli sui piatti. Spolverare di parmigiano e servire con burro fuso ed erba cipollina.

Tempo di cottura: 3-4 minuti
Suggerimenti e consigli: Il ripieno può essere preparato anche con patate lesse e passate.