Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

La mela che sposa la creatività

Mela e innovazione: barrette, sidro, paté e composte riscuotono un consenso unanime
L’Alto Adige è terra di mele; non v’è dubbio. Frutto a semi originario dell’Asia centrale, la mela è ancora oggi fonte di sussistenza per 8.000 coltivatori in provincia. Ciononostante l’Alto Adige farebbe bene a non limitarsi alla coltivazione e commercializzazione di questo frutto, ma dovrebbe puntare sullo sviluppo di prodotti innovativi e di alta qualità tutt’attorno al frutto, che possano dare un impulso alla creazione di valore in questa provincia. Qualche esempio? L’ultima nata in casa Pur Südtirol, la barretta di mela, ma anche il sidro di mele S’Pom, il paté alla
mela ed anche le composte di frutta di Alpe Pragas realizzate con le varietà di una volta, già relegate nel dimenticatoio.

Che cosa c’è di nuovo in tutto questo? Si chiederà ora qualche lettore. La novità sta nel fatto che grazie a nuove idee e ad uno spirito innovativo un prodotto della tradizione sudtirolese viene ora reinterpretato e impreziosito. Tutto quello che contraddistingue Pur Südtirol si fa qui concreto: spirito innovativo, l’insistere sulla regionalità, stagionalità e sostenibilità, ma anche un’impostazione imprenditoriale di tipo creativo.

Primo esempio, una barretta di mela, composta di soli quattro ingredienti: una mela biologica dell’Alto Adige, miele altoatesino, qualche fiocco di farro e mandorle. Responsabile dell’idea, del controllo della produzione e della commercializzazione è Pur Südtirol in collaborazione con TIS. La realizzazione al cento percento artigianale è curata dal panificio Eisenstecken. “Quick – è il nome del prodotto – fornisce rapidamente energia pura, poiché fin dall’inizio lo scopo è stato quello di utilizzare solo pochi ingredienti ed esclusivamente biologici”, spiegano Ulrich Wallnöfer e Günther Hölzl, ideatori di Pur Südtitrol.

Secondo esempio, il sidro S’Pom, che nel frattempo si è fatto largamente apprezzare. Il suo nome deriva dal latino Spuma e Poma per mela. Il team di Pur Südtirol ha praticamente riscoperto per l’Alto Adige questo prodotto dal fine perlage, dopo la tradizione che ebbe in loco già agli inizi del XX secolo. Il basso tasso alcolico del 6,5% lo rende aperitivo ideale anche durante l’estate (eccellente se guarnito con cannella e zucchero e una fetta di mela), oltre ad abbinarsi a molti antipasti (p.es. il risotto alla mela), ma anche a dolci sudtirolesi come lo strudel di mele o l’Apfelkiachl, oppure lo si accompagna al formaggio tenero e fresco unito ad una punta di chutney di mele.

Un raffinato Paté Bio è il risultato della collaborazione tra il mercato dei sapori Pur Südtirol ed il maestro macellaio Alexander Holzner. Questo equilibrato paté si compone di ingredienti – dal maiale alle spezie – tutti originari dell’Alto Adige. Nel caso del “Paté Bio fegato, mele e pere” la frutta proviene dalla Val Venosta. In commercio si trova anche il “Paté Bio fegato-erbe“. Il puntino sulla i: tutti gli ingredienti provengono da agricoltura altoatesina biologica certificata. Oltretutto si è consapevolmente scelto di non fare uso di emulsionanti o conservanti di sorta. Vecchie e dimenticate varietà di mele sono parte della nostra tradizione culturale ed espressione di biodiversità. Citiamo ad esempio la Winter-Calville, un tempo “la mela dei sovrani”, che un centinaio di anni fa compiaceva i palati della nobiltà. Un’acidità delicata ed un sentore di fragole sono le sue caratteristiche. Oppure la varietà Renetta- Champagne, originaria – è il suo nome a svelarcelo – della regione francese della Champagne, con le sue note fresche e finemente asprigne. Ma anche la Weirouge, con la sua inconfondibile colorazione rosso lampone anche nella polpa. Queste tre varietà per buongustai e appassionati si trovano nella raffinatissime composte di frutta, limited edition, prodotta dal laboratorio Alpe Pragas e reperibile presso il mercato dei sapori Pur Südtirol
 
 Vai alla lista 



Spedizione gratuita
*per ordini sopra i 75 €
 
Shop partner
per i clienti svizzeri
   

Da lunedì a venerdì
ore 8:00 - 17:00
 
Mercato dei sapori Merano (info & posizione)
Corso della Libertà, 35
39012 Merano
Tel.: +39 0473 012 140
Fax: +39 0473 491 375
 
Orari d'apertura:
Lu-ve: ore 9.00 – 19.30
Sa: ore 9.00 – 18.00
Mercato dei sapori Brunico (info & posizione)
Via Duca Sigismondo, 4/a
39031 Brunico
Tel.: +39 0474 050 500
Fax: +39 0474 050 502
 
Orari d'apertura:
Lu-ve: ore 7.30 - 19.15
Sa: ore 7.30 -17.00
Mercato dei sapori Bolzano (info & posizione)
Via Perathoner 9
39100 Bolzano
T +39 0471 095 651
F +39 0471 095 652
 
Orari d'apertura:
Lu-ve: ore 7.30 – 19.30
Sa: ore 9.30 – 18.00
 
Qualità dall'Alto Adige -
Origine altoatesina e qualità controllata
Qualità Alto Adige Gallo Rosso Speck Alto Adige Mela Alto Adige Vini Alto Adige Tis innovation park
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing