4.6 (5785 Recensioni)

Spedizione gratuita da 59€ *

Cos'è il cirmolo?

Il cirmolo proviene dalla pigna di cembro, un albero tipico delle altitudini delle regioni alpine. Il pino cembro, noto anche come pino di montagna o Regina delle Alpi, cresce ad altitudini che vanno dai 1.200 ai 2.300 metri e può vivere fino a 1.000 anni. La sua crescita lenta dota il cirmolo di caratteristiche particolari che lo differenziano da molti altri legni. Questo pino ha una notevole capacità di adattamento alle condizioni climatiche estreme, e il suo legno è stato considerato prezioso in diverse culture e generazioni. Storicamente, il cirmolo è stato spesso utilizzato nell'edilizia, in particolare per la costruzione di chalet, grazie alla sua resistenza all'umidità e ai parassiti.

Quali benefici per la salute offre il cirmolo?

Il cirmolo ha un posto consolidato nella medicina popolare e nelle tradizioni culturali della regione alpina. Si ritiene che l'aroma distintivo del cirmolo, derivato dagli oli essenziali, abbia proprietà calmanti e benefiche per la salute. Alcune ricerche scientifiche suggeriscono che il cirmolo possa avere un effetto positivo sull'organismo umano, in particolare sul sonno. Uno studio austriaco ha rilevato che le persone che dormono in letti di cirmolo hanno una frequenza cardiaca più bassa e una maggiore vibrazione dell'organismo durante la giornata. In un periodo di 24 ore, ciò può risparmiare fino a 3.500 battiti cardiaci, ovvero circa un'ora di lavoro cardiaco. La ragione di ciò non è del tutto chiara, ma si ritiene che gli oli essenziali rilasciati dal cirmolo possano giocare un ruolo.

Come si curano i prodotti in cirmolo?

Il cirmolo è un materiale naturale e robusto che richiede una cura adeguata per mantenere la sua bellezza e funzionalità nel tempo. Essendo un legno morbido, può essere facilmente graffiato o danneggiato. È quindi consigliabile proteggere gli oggetti in cirmolo da oggetti appuntiti. La pulizia dovrebbe essere effettuata con un panno morbido e leggermente umido. Bisogna evitare l'uso di prodotti chimici aggressivi o detergenti, poiché possono rimuovere gli oli naturali del legno e seccarlo. Se col tempo il cirmolo perde il suo profumo, una leggera carteggiatura può aiutare a rimuovere lo strato esterno e a rivelare gli strati profumati sottostanti. I prodotti in cirmolo non dovrebbero essere esposti alla luce diretta del sole per lunghi periodi, poiché ciò può causare una decolorazione del legno.

Perché il cirmolo ha un odore così gradevole?

L'aroma unico e piacevole del cirmolo proviene dagli oli essenziali che contiene. Questo profumo è spesso descritto come fresco e calmante, simile all'odore di una foresta di pini dopo una pioggia estiva. Gli oli essenziali del cirmolo contengono, tra gli altri, pinosilvina, noto per le sue proprietà antibatteriche. Questi composti chimici non sono solo responsabili dell'odore caratteristico, ma offrono anche i benefici per la salute associati al cirmolo. L'aroma ha anche effetti psicologici. Molte persone associano l'odore del cirmolo alla natura, alla tranquillità e al relax, creando un senso di benessere. Ci sono anche indicazioni che l'aroma può ridurre lo stress, migliorare l'umore e persino migliorare il sonno.

Quanto dura l'odore del cirmolo?

L'odore distintivo del cirmolo può durare per molti anni, specialmente se il legno non è trattato o sigillato. L'intensità e la durata del rilascio dell'aroma dipendono da vari fattori, come il modo in cui il legno è stato lavorato, se è esposto direttamente al flusso d'aria e quanto spesso è esposto all'umidità. Prodotti come i cuscini in cirmolo o le schegge possono rilasciare il profumo più intensamente poiché hanno una superficie maggiore rispetto al loro volume. Col tempo, l'intensità dell'aroma può diminuire, ma una leggera carteggiatura della superficie o l'esposizione periodica del legno all'umidità può aiutare a rinnovare l'aroma. Un altro fattore che influisce sulla durata dell'aroma è la qualità del legno. Un cirmolo di alta qualità e ben essiccato può mantenere il suo profumo più a lungo rispetto a legno di qualità inferiore o mal lavorato.

Il cirmolo può essere utilizzato per oggetti decorativi?

Il cirmolo è perfetto per oggetti decorativi. Il suo colore caldo e rossastro, la grana distintiva e l'aroma gradevole lo rendono un favorito per molti tipi di oggetti decorativi. Dalle figure intagliate a mano alle pannellature murali, dalle cornici alle portacandele e altri oggetti domestici, il cirmolo è utilizzato in una varietà di forme e dimensioni. Il suo aroma naturale conferisce a qualsiasi spazio un tocco di natura e benessere. È anche tradizionalmente utilizzato nelle regioni alpine per produrre oggetti come intagli, giocattoli e ornamenti.

È vero che il cirmolo può respingere le tarme?

Sì, è vero. Si ritiene che il profumo del cirmolo abbia proprietà repellenti per le tarme. Questa è una delle ragioni per cui il cirmolo è stato tradizionalmente utilizzato per costruire cassapanche e armadi nelle case alpine. Le tarme, che possono danneggiare vestiti e altri tessuti, sono generalmente respinte dall'aroma del cirmolo. Tuttavia, pur avendo questa proprietà repellente, è sempre una buona pratica verificare regolarmente e mantenere puliti gli spazi in cui si conservano tessuti o vestiti per prevenire un'infestazione da tarme.