Pinot Bianco "Gran Riserva V Years" 2011

Cantina Merano

Pinot Bianco "Gran Riserva V Years" 2011 - Kellerei Meran
Nr. Articolo 122651
Premiazioni
TextbausteinWert
Descrizione
Il Pinot Bianco "Gran Riserva V Years" della Cantina di Merano è un gioiello d'oro messo a punto nel corso degli anni. Le uve raccolte a mano vengono pigiate sofficemente. Segue la fermentazione alcolica del mosto, di cui una parte è fermentata in grandi botti di rovere e l’altra in serbatoi di acciaio inox. Dopo dodici mesi di affinamento successivo, i lotti vengono assemblati ed il vino matura alla perfezione per altri quattro anni sulle fecce fini. Nel bicchiere, la "Gran Riserva V Years" troneggia in una veste giallo oro, proiettando uno scintillio verde. Un gioco di profumi complesso ma brillante si mostra prima con note agrodolci di mela e melone, per lasciare infine sulle sfondo una fragranza di noce e pietra focaia che si fondono perfettamente. Al gusto il Pinot Bianco si dispiega lentamente grazie a tutta la sua armonia, conquistando il degustatore con fine mineralità. Il tutto mentre il sapore fruttato si dissolve al palato. Con la "Gran Riserva V Years", la Cantina di Merano presenta un Pinot Bianco che non è secondo a nessuno. Ottimo se abbinato a piatti leggeri di tutti i tipi, soprattutto il pesce.

Sapevi che: Le prime scoperte scritte sulla coltivazione del Pinot Bianco risalgono a circa un secolo e mezzo fa. A quel tempo, il bianco della Borgogna, ancora relativamente irrisorio per il pubblico altoatesino, divenne gradualmente il vino prediletto dai viticoltori, dagli intenditori e dalla gente comune. Oggi occupa ancora il posto che gli spetta di diritto accanto al Gewürztraminer e al Pinot Grigio nella classe elitaria dei bianchi del nostro territorio.
Ingredienti
Contiene solfiti.

Paese di origine: Italia
Recensioni
  •  .
  • .
  • .
  • .
  • .

0 /5

  • : 0
  • : 0 / 5

 0 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
×
Altri prodotti di questa categoria
Pinot Bianco "Gran Riserva V Years" 2012 Pinot Bianco "Gran Riserva V Years" 2012 Pinot Bianco "Gran Riserva V... Cantina Merano Merano
Il Pinot Bianco "Tyrol" della Cantina Merano si presenta con un brillante colore giallo paglierino. Il bouquet si mostra con aromi che ricordano la mela e la pera con sentori di miele e nocciola fresca. Al palato è succoso, con una...
0.75 l
€ 58,50 € 63,25
1
-
+
Riesling 2018 Riesling 2018 Riesling 2018 Tenuta Unterortl Unterortl
Il Riesling della Cantina Unterortl Castel Juval si rivela un vino bianco minerale, fruttato e succoso, caratterizzato da un’accentuata freschezza, classica del territorio della Val Venosta. Le uve intensamente aromatiche vengono...
0.75 l
€ 24,10
1
-
+
Cuvée Bianco "Weisses Handwerk" 2017 Cuvée Bianco "Weisses Handwerk" 2017 Cuvée Bianco "Weisses... Maso Kiemberger Maso Kiemberger
Colore giallo intenso, all’olfatto aromi di frutti esotici e agrumi, corposo al palato, elegante con un acidità delicata.
0.75 l
€ 28,10
1
-
+
Contenuto: 0.75 l (€ 81,07 / 1 l)

incl. IVA più costi di spedizione

€ 60,80

Tempo di consegna previsto: 2-4 Giorni lavorativi

Zona

Merano e d'intorni

Vitigni

Pinot bianco

Gradazione

13.50%

Abbinamento

antipasti leggeri, pesce

Premiazioni
TextbausteinWert
Descrizione
Il Pinot Bianco "Gran Riserva V Years" della Cantina di Merano è un gioiello d'oro messo a punto nel corso degli anni. Le uve raccolte a mano vengono pigiate sofficemente. Segue la fermentazione alcolica del mosto, di cui una parte è fermentata in grandi botti di rovere e l’altra in serbatoi di acciaio inox. Dopo dodici mesi di affinamento successivo, i lotti vengono assemblati ed il vino matura alla perfezione per altri quattro anni sulle fecce fini. Nel bicchiere, la "Gran Riserva V Years" troneggia in una veste giallo oro, proiettando uno scintillio verde. Un gioco di profumi complesso ma brillante si mostra prima con note agrodolci di mela e melone, per lasciare infine sulle sfondo una fragranza di noce e pietra focaia che si fondono perfettamente. Al gusto il Pinot Bianco si dispiega lentamente grazie a tutta la sua armonia, conquistando il degustatore con fine mineralità. Il tutto mentre il sapore fruttato si dissolve al palato. Con la "Gran Riserva V Years", la Cantina di Merano presenta un Pinot Bianco che non è secondo a nessuno. Ottimo se abbinato a piatti leggeri di tutti i tipi, soprattutto il pesce.

Sapevi che: Le prime scoperte scritte sulla coltivazione del Pinot Bianco risalgono a circa un secolo e mezzo fa. A quel tempo, il bianco della Borgogna, ancora relativamente irrisorio per il pubblico altoatesino, divenne gradualmente il vino prediletto dai viticoltori, dagli intenditori e dalla gente comune. Oggi occupa ancora il posto che gli spetta di diritto accanto al Gewürztraminer e al Pinot Grigio nella classe elitaria dei bianchi del nostro territorio.
Contiene solfiti.

Paese di origine: Italia
Dettagli sul produttore
La Cantina Vini Merano e la Cantina Burggräfler, due tradizionali cooperative di produttori, si sono unite.Il 1 luglio 2010, in seguito alla fusione della Cantina Burggräfler (1901) e della Cantina Vini Merano (1952), le due tradizionali cooperative di produttori del Meranese, è nata la Cantina Merano Burggräfler con ben 380 soci, che coltivano i 260 ha dei vigneti dell'area vitivinicola occidentale dell'Alto Adige, da Lana, a sud, attraverso Merano fino a Rifiano, a nord, e da Lagundo a Castelbello, a ovest. Numerosi piccoli produttori coltivano i loro vigneti, dislocati lungo i migliori pendii di Merano e dei Comuni circostanti di Lagundo, Tirolo, Caines, Rifiano, Scena, Marlengo, Cermes e Lana. L'area vitivinicola dell'Alto Adige occidentale s'estende fino alla Val Venosta, la più piccola zona produttiva altoatesina DOC chiusa, contraddistinta da condizioni climatiche  estreme. I responsabili della cantina hanno considerato la fusione tra le due storiche cantine come l'occasione ideale per rimodernare logo e assortimento, dando vita al nuovo marchio MERAN.
Recensioni
Altri clienti hanno visto