Treccia di pasqua a base di farro con scaglie di mandorle

Treccia di pasqua a base di farro con scaglie di mandorle

Per 2 trecce

Preimpasto: 40 g di lievito, ½ cucchiaino di zucchero, 2 cucchiai di latte tiepido e 1 cucchiaio di farina di farro

80 g di burro

ca. 200 ml di latte

80 g di zucchero grezzo

4 tuorli

scorza di ½ limone non trattato

1 pizzico di sale

500 g di farina di farro

120 g di uva sultanina

albume da spalmare

scaglie di mandorle da cospargere

Zucchero a velo per decorare   

                             

  • Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola per il preimpasto, quindi coprirlo e lasciarlo lievitare per circa 15 minuti ad una temperatura di 35 °C.
  • Sciogliere il burro, mescolare il latte, lo zucchero, il tuorlo d'uovo, la scorza di limone e il sale.
  • Aggiungere la farina, l'uvetta e il preimpasto e mescolare bene il tutto.
  • Lavorare bene il composto definitivo fino a ottenere un impasto omogeneo e liscio. Coprire e lasciarlo lievitare per circa 20 minuti.
  • Tagliare l'impasto in 6 pezzi uguali e formare delle strisce.
  • Comporre una treccia con 3 strisce e lasciare lievitare per circa 20 minuti.
  • Spennellare con albume d'uovo e cospargere con scaglie di mandorle.
  • Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti.

 

Suggerimenti:

Per Pasqua potete cambiare forma all'impasto creando ad esempio dei piccoli nidi in cui mettere le uova colorate di pasqua.

Creare una treccia anche con 4 strisce.

 

Tutti gli ingredienti per questa ricetta potete trovarli qui:
https://www.pursuedtirol.com/it/su-di-noi/nostri-mercati/consegna-a-domicilio/

Cospargere sopra zucchero granellato.