Crema di grano saraceno

Da: Pur Südtirol

Tempo di preparazione: 00:30

Ingredienti:
  • 50 g cipolla
  • 20 g porro
  • 30 g carote
  • 30 g burro
  • 100 g semi di grano saraceno tostati senza grasso
  • 1 l brodo vegetale (vedi pag. 83) o acqua
  • ½ spicchio d’aglio tritato
  • 1 c basilico
  • sale
  • pepe appena macinato
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 50 ml panna
  • Altro
  • 60 g ricotta di capra o di mucca in 4 piccoli gnocchi
  • 1 c erba cipollina tagliata finemente per guarnire
  • 4 germogli di basilico

 

Preparazione

  • Pulire e lavare la cipolla, il porro e le carote, tagliarle a dadini e rosolarle brevemente nel burro.
  • Unire 90 g di semi di grano saraceno e irrorare con il brodo vegetale caldo.
  • Cuocere la zuppa fino a che i semi risultino teneri.
  • Aromatizzare la zuppa con l’aglio tritato, il basilico, sale e pepe.
  • Prima di servire sbattere il tuorlo con la panna liquida, amalgamarli alla zuppa e pureizzare (a questo punto la crema non deve più bollire).
  • Guarnire la crema con gli gnocchi di ricotta di capra, l’erba cipollina e i 10 g rimanenti di semi di grano saraceno tostati. Servire infine con i germogli di basilico e l’olio d’oliva.

Suggerimenti

  1. Per arricchire il gusto di questa crema, alla fine potete aggiungere dell’altro olio d’oliva e dell’aglio.
  2. Potete pureizzare la zuppa anche senza tuorlo e panna.
  3. Accompagnate questa zuppa con dei Tirtlen o grissini.
  4. Al posto dei semi di grano saraceno, potete anche usare della farina grezza di grano saraceno.

Durata della cottura: 20 minuti circa

Fonte: 33x Minestre - Gustare nelle Dolomiti