Un Lagrein premiato come vino dell’anno

Pur Südtirol e Casa del Vino di Merano nel 2018 premiano il Lagrein della Cantina Nals Margreid

Nell quarta edizione del premio “Vino dell’anno” viene selezionata per la quarta volta una varietà di vino rosso autoctono. Pur Südtirol e Casa del Vino di Merano scelgono il Lagrein della cantina Nals Margreid.

Il team della Casa del Vino di Merano, fronteggiato da Günther Hölzl ha quindi optato per un vino rosso tipico e deciso, che colpisce in particolare per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo. La bottiglia è disponibile presso il Mercato dei Sapori Pur Südtirol, presso la Casa del Vino di Merano e naturalmente attraverso i loro rispettivi shop online a soli 9,90 euro. Si tratta della terza volta che viene scelto un Lagrein come vino dell’anno, “perché sulla base dell’esperienza sappiamo che i clienti amano soprattutto i vini rossi intensi”, afferma Hölzl, che ha selezionato personalmente le bottiglie nella cantina Nals Margreid. È interessante osservare che questo vino, imbottigliato al 100 % in purezza, si presenta come assemblaggio di due zone di coltivazione, ovvero la classica zona da Lagrein Gries, che regala al vino una nota morbida e fruttata, e la zona della Bassa Atesina, che aggiunge una nota più aromatica e succosa.

 

Scheda tecnica Lagrein 2016

Il colore rosso granato intenso ne indica già la corposità: I suoi aromi fruttati e speziati provenienti dal tepore della conca di Bolzano ci riportano a sentori di cioccolato, ciliegie mature e mammole. Grazie al lungo periodo di invecchiamento, ci lasciamo coccolare da tannini morbidi, una gradevole freschezza e un bel finale. Un vino che si sposa bene con la cacciagione e i piatti stufati.