Canederli di ricotta su asparagi glassati con crescione fresco

Canederli di ricotta su asparagi glassati con crescione fresco

per 4 persone

Cosa serve:

400 g di ricotta

50 g di parmigiano grattugiato

20 g di fecola di patate (o farina di farro)

Sale e pepe q.b.

2 tuorli

Farina per l’infarinatura

Per gli asparagi:

400 g di asparagi bianchi

Burro q.b.

1 pizzico di zucchero a velo

Sale

50 g di burro marrone per decorare

50 g di parmigiano grattugiato

Crescione fresco

 

  • Pressare la ricotta con lo schiacciapatate e mescolare con i tuorli, il parmigiano grattugiato, la fecola di patate e le spezie. Lasciar riposare la massa per ca. un‘ora.
  • Ricavare piccoli canederli dalla massa e infarinarli.
  • Portare ad ebollizione acqua salata, aggiungere i canederli e farli cuocere per ca. 10 minuti a fuoco lento. 
  • Sbucciare con cura gli asparagi dalla testa e poi tagliare le estremità legnose e secche. Tagliarli in pezzi di circa 1 cm e dimezzarne la lunghezza. Scaldare il burro, far rosolare brevemente gli asparagi, salare e spargerli di zucchero a velo. Saltare bene in padella gli asparagi e far cuocere a fuoco lento per qualche minuto.
  • Servire i canederli di ricotta con asparagi, burro sciolto, parmigiano e crescione.

 

Consiglio:

Anche una salsa di pomodoro o, in primavera, una salsa all’aglio orsino sono un ottimo accompagnamento.

Tutti gli ingredienti per questa ricetta potete trovarli qui:
https://www.pursuedtirol.com/it/su-di-noi/nostri-mercati/consegna-a-domicilio/