Giornate del Pinot Nero 2019: premiati i migliori dell'Alto Adige

La festa dei sensi – Le giornate del Pinot Nero

Dal 18 al 20 maggio il "Re dei vini rossi" è stato celebrato a Egna e Montagna. Durante la 21° edizione delle cosiddette Giornate del Pinot Nero, questi due comuni, situati nel cuore della Bassa Atesina e particolarmente vocati alla coltivazione di Pinot Nero, hanno fatto da cornice al principe rosso di Borgogna. Alla vigilia di questo fine settimana all’insegna del piacere dei sensi, i 10 migliori Pinot Nero dell’Italia sono stati premiati in occasione del 18° Concorso Nazionale del Pinot Nero. 

 

Alto Adige: terreno fertile per l'eccellenza 

Il 10 maggio una giuria costituita da circa 30 esperti di vino, enologi e viticoltori internazionali ha selezionato, a seguito di una degustazione alla cieca, le 10 etichette più prestigiose tra i 93 vini provenienti da 11 regioni italiane. La scelta degli esperti testimonia ancora una volta il ruolo pionieristico dell'Alto Adige come regione del Pinot Nero: i primi dieci classificati provengono dalla regione più a nord d'Italia. 

 

Prescelto dagli esperti e allo stesso tempo il più amato dal pubblico 

Il Pinot Nero Riserva "Trattmann" della cantina di Cornaiano è stato il primo tra i suoi simili a ricevere l’impressionante punteggio di 90,5 punti. A seguire il "Monticol" della cantina di Terlano e il Pinot Nero Riserva della tenuta Stroblhof, che si sono divisi il secondo posto sul podio con 90 punti. Ma non solo gli esperti del mondo enologico hanno espresso un giudizio patriottico, bensì anche il pubblico, costituito da circa 600 degustatori, dal 19 al 20.05 ha ritenuto la scelta degli esperti appropriata e il "Trattmann" è stato incoronato così da numerosi appassionati di vino.

 

Le Giornate del Pinot Nero in cifre

  • 18° Concorso Nazionale del Pinot Nero
  • 93 vini da 11 regioni
  • 30 degustatori esperti
  • 600 degustatori tra il pubblico
  • 10 vini premiati
  • 1° classificato: „Trattmann“ – Girlan

 

Pur Südtirol si congratula con tutti gli altri vincitori e partecipanti all’evento: